Marposs
Blù

Corporate

Unindustria e Marposs

Da più di vent'anni Unindustria e Marposs promuovono insieme cultura internazionale nel nome di Mario Possati, permettendo a giovani talenti dell'Est Europeo di perfezionare la propria formazione secondo standard internazionali, premessa per approdare a posizioni di responsabilità in posti chiave delle relazioni internazionali, dell'economia, della finanza e delle istituzioni, sia nei loro paesi natali che nel resto del mondo.

La Borsa di Studio "Mario Possati", che Unindustria Bologna e Marposs S.p.A. congiuntamente mettono a disposizione di uno studente particolarmente meritevole specializzando presso la sede bolognese della SAIS (School of Advanced International Studies) dell'università americana Johns Hopkins, quest'anno è stata attribuita a Gabor Debreczeni, nato a Budapest (Ungheria) nel 1988 ma cresciuto nei sobborghi di Miami in Florida.

Debreczeni ha studiato Economia e Giornalismo all'Università di Yale laureandosi con lode nel 2010. Ha inoltre vinto i campionati studenteschi di matematica di Yale ed è stato selezionato quale membro di un team matematico intercollegiale composto da tre sole persone. Mentre era al college ha lavorato come reporter-stagista per il Dow Jones Newswires e per The Wall Street Journal. Dopo la laurea ha iniziato a lavorare come trader per i mercati emergenti nel fondo Jane Street Capital. Lì ha iniziato la sua esperienza con un tirocinio a Tokyo, proseguendo poi nei tre anni successivi come trader a tempo pieno a New York e a Londra.

Debreczeni ha deciso di riprendere gli studi dopo aver realizzato che il suo grande interesse per l'urbanistica e la sua formazione ed esperienza nell'economia globale potevano avere uno sbocco comune nello sviluppo internazionale mondiale; studierà pertanto International Development al SAIS sperando di trovare in seguito occupazione nello stesso settore, magari in una grande banca multilaterale di sviluppo.

Debreczeni ha finora lavorato in tre continenti e vissuto in cinque paesi. Parla correntemente inglese ed ungherese, ha una discreta padronanza dello spagnolo e studierà francese durante i corsi SAIS.

La Borsa di Studio intitolata alla memoria dell'imprenditore bolognese fondatore della Marposs è stata consegnata ufficialmente nella sede di Bentivoglio giovedì 16 aprile. Sono intervenuti alla cerimonia: Michael G. Plummer e Gabriella Chiappini (direttore e direttrice dello sviluppo del Bologna Center SAIS), Alberto Vacchi (presidente di Unindustria Bologna), Stefano Possati ed Edoardo Possati (presidente e vice-presidente di Marposs S.p.A.)

  • Titolo 1