Marposs
Blù
CPU Master

È il cuore e il cervello del sistema BLÚ; è stato progettato per essere alloggiato all’interno dell’armadio di macchina (DRY area). Le sue dimensioni, molto compatte, e la semplicità di installazione meccanica ne consentono l’alloggiamento anche quando lo spazio disponibile è molto ridotto.

Il Master contiene il sw di base del sistema e la parte applicativa di ogni specifica configurazione; gestisce la memorizzazione dei dati e la Human Interface dell’intero sistema.

Da esso parte il MMSB (Marposs Measure System Bus) che collega tutti i nodi funzione presenti nella rete. Attraverso MMSB transitano tutte le informazioni relative alla gestione dei diversi processi elaborati dai singoli nodi funzione. La tipologia dei connettori - che non richiedono alcun cablaggio - e la rapidità di connessione ai vari moduli consentono, anche grazie alla semplice riconfigurazione software, l’adattamento della rete in tempo reale alle specifiche esigenze di ogni macchina utensile.

In uno degli slot accessibili frontalmente è contenuta l’interfaccia per il fieldbus di cui la specifica configurazione deve essere slave. Attraverso i connettori, situati lateralmente nella parte bassa del pannello frontale, possono essere collegati altri moduli del sistema BLÚ adatti ad essere alloggiati in armadio (ad es. il modulo per I/O fisici o altri nodi funzione).